Per mamme con neonati da 0 a 18 mesi che faticano ad addormentarsi

Il tuo bambino piange di continuo e
non ti lascia dormire per più di 4 ore?

Risolvere i problemi del sonno del neonato
è più semplice di quello che pensi!

Se stai leggendo queste righe significa che
desideri risolvere i problemi di sonno del tuo piccolo

Sei diventata mamma da pochi mesi e stai facendo tutto il possibile per far crescere il tuo piccolo nel migliore dei modi.

 

I primi giorni sembra di vivere in una favola. Vieni avvolta da emozioni di gioia così forti che ogni gesto del piccolo è in grado di farti uscire una lacrimuccia dal tuo viso

È tutto così magico, così stupendo, così perfetto che ogni mamma vorrebbe questo periodo durasse per sempre...

 

Ti sarai resa conto però che non è tutto rose e fiori quando si tratta di crescere un figlio, soprattutto nei suoi primi mesi fatti da continui pianti, tensioni con il partner e notti intere trascorse senza chiudere occhio.

 

In questo momento, amiche e colleghe di lavoro ti trasmettono il loro sincero affetto per aiutarti a vivere questo momento più serenamente possibile.

 

Potresti trovare mamme che cercano di aiutarti condividendo le loro personali esperienze, fornendoti consigli su come dovresti comportarti e cosa dovresti evitare di fare. 

 

Trovi chi ti consiglia di dormire insieme al bebè nel lettone e chi invece non te lo raccomanda. Chi ti dice che serve soltanto un po’ di pazienza e chi ti dice invece che ci sono dei metodi per risolvere alcune problematiche del neonato. Mamme che dicono di aver avuto degli angioletti e chi afferma di aver vissuto un incubo.

 

Tutte queste informazioni sono molto utili ma allo stesso tempo contrastanti e potrebbero aiutarti più lentamente a trovare la soluzione più adatta alla tua situazione personale. 

Soprattutto se alcune di queste sono in realtà errate o comunque non del tutto esatte. Infatti, spesso ci rendiamo conto solo alla fine che ci siamo affidati a false convinzioni che, invece di aiutarci, ci hanno reso le cose ancora più difficili.

 

Ma stai tranquilla...

Nelle prossime righe andiamo finalmente a risolvere
i 3 falsi miti più comuni sul sonno dei bambini

Lascia prima che mi presenti…

168.jpeg

Mi chiamo Samuel Dallarovere e sono fisioterapista e osteopata pediatrico.

Mi occupo di risolvere disturbi fisici e comportamentali dei bimbi piccoli.

Durante la mia attività, molti genitori si sono rivolti a me per risolvere alcuni problemi fisici del loro bebè.

 

Tuttavia, la maggior parte dei genitori mi confidavano la difficoltà nel far addormentare serenamente il proprio neonato.

 

Anch’io mi sono ritrovato in questa situazione quando 8 anni fa sono diventato padre delle splendide Anna e Alessia. Ricordo ancora le notti insonni passate a coccolarle con la speranza che smettessero di piangere il prima possibile.

 

Ho dedicato gli ultimi anni della mia vita a studiare il comportamento dei neonati perché volevo aiutare tutti i genitori che si trovano in questa condizione. 

 

Dopo anni di studio, analisi e pratica sono diventato consulente del sonno e ho creato il metodo “Nannasana”, il metodo che unisce l’osteopatia pediatrica con la gestione del sonno del bambino.

 

Oggi, aiuto papà e mamme come te a comprendere quali sono i corretti comportamenti per far addormentare il proprio bebè serenamente e tornare a dormire delle notti tranquille.

 

 

 

 

 

Finite le presentazioni, sfatiamo subito i tre falsi miti più diffusi sui problemi del sonno dei neonati.

 

Se ne hai sentito parlare anche solo vagamente sei fortunata, sicuramente più di me e mia moglie Stefania.

 

Io e Stefania avremmo tanto desiderato avere queste informazioni il giorno in cui siamo diventati genitori. Sono sicuro che avremmo avuto meno preoccupazioni e saremmo stati molto più tranquilli su ciò che le nostre figlie stavano davvero vivendo.

i-primi-1000-giorni-del-bambino-le-caratteristiche-del-neonato.jpg

Falso mito n°1
“Non prendere sempre in braccio
il tuo bimbo appena inizia a piangere.
Lo vizi!”

Quante volte avrai sentito dire questa frase?

 

Lo so, purtroppo questo è un mito molto diffuso. 

 

Capita spesso di pensare che un neonato riesca a comprendere tutto quello che lo circonda sin dai primi mesi di vita. 

 

In realtà, fino al compimento dei tre anni, il bebè non sviluppa ancora al completo la parte logica del cervello.

 

Agisce in modo emotivo. Ogni volta che il piccolo si lamenta significa che avverte una reale necessità. 

 

Il bebè manda pertanto dei chiari segnali di aiuto. Non sta fingendo per il capriccio di avere sempre mamma e papà al suo fianco. 

 

Un genitore deve sentirsi libero di stare vicino al proprio figlio, coccolandolo e trasmettendogli tutto il proprio amore.

Falso mito n°2
“Il tuo piccolo piange sempre?
Lascialo stare, si calmerà da solo”

Alcuni libri promuovono la teoria che lasciare piangere il neonato gli permetta di abituarsi, “cavandosela” da solo senza avere alcun bisogno dei genitori.

 

Probabilmente il metodo ha funzionato su alcuni bambini ma non ci sono studi scientifici che ne diano conferma. 

 

La riflessione che mi pongo in questo caso è:

 

Come può un neonato ancora non in grado di autogestirsi fare a meno delle figure più importanti della sua vita, mamma e papà? 

 

Permettimi di dirti che lasciare il proprio bebè da solo con la speranza che riesca a calmarsi non rispetta la sua natura stessa. Il neonato non è in grado di badare a se stesso e nemmeno di comprendere tutto ciò che gli sta accadendo intorno.

 

Inoltre, il distacco forzato potrebbe causare conseguenze fisiche e psicologiche che influenzano il bimbo per tutta la sua vita.

Falso mito n°3
“Fai stancare il tuo bambino durante il giorno...
...la notte dormirà come un ghiro!”

Scommetto che almeno una volta avrai provato, come ho fatto io, a far stancare il tuo bebè pensando che, appena scattata l’ora della nanna, riuscisse a dormire come un sasso per tutta la notte!

 

Beh, ti sarai resa conto che questa strategia porta a risultati non troppo soddisfacenti.

 

Questo perché i bimbi non sono come noi adulti, capaci di dormire più di 8 ore senza neanche aprire occhio dopo una stancante giornata di lavoro...

 

In realtà, sottoporre il neonato ad una serie di attività stimolanti per farlo dormire più a lungo si rivela controproducente. 

 

Tenere un bimbo sveglio nella speranza di farlo stancare può arrecare un eccesso di stimoli a cui deve far fronte.

 

Di conseguenza, il piccolo sarà più irritabile a causa di un sonno più corto e meno rigenerante.

L’unico modo per risolvere i problemi di sonno del tuo piccolo è comprendere il suo comportamento!

Soluzioni istantanee, rimedi veloci, e altri tipi di trucchi per risolvere i disturbi del sonno del neonato possono funzionare soltanto per un breve periodo.

 

L’unica soluzione definitiva è comprendere profondamente il comportamento di tuo figlio, riconoscendo il suo tipo di temperamento, individuando il suo modo di comunicare e avendo consapevolezza sul funzionamento del suo sonno.

 

Solo così potrai essere sicura di aiutarlo nel miglior modo possibile.

 

Se oggi possono dire di aver imparato qualcosa sul mondo dei più piccoli lo devo ai miei anni di esperienza dedicati a studiare libri, frequentare corsi e aiutare numerosi genitori a risolvere i problemi fisici e comportamentali dei propri piccoli.

 

Ogni volta che ascoltavo le lamentele di mamme e papà disperati il mio cuore si stringeva. I loro occhi erano stanchi, stressati, sconfitti.

 

Questo mi ha fatto riflettere.

 

...mi sono reso conto di dover fare qualcosa in merito.

 

Volevo essere d’aiuto anche per altri genitori che probabilmente hanno passato e stanno passando momenti più difficili.

 

Ho pensato di dare un supporto tangibile che permettesse ai genitori di risolvere finalmente i disturbi del sonno del proprio bebè.

Per questo motivo...

Ho deciso di creare il corso MammaSerena
per aiutare mamme a risolvere le problematiche
dei loro piccoli 

Il corso dal vivo che ti fornisce tutti gli strumenti per risolvere i disturbi del sonno del neonato.

 

Grazie alla chiara comprensione del comportamento del tuo piccolo sarai in grado di riacquistare la tua serenità.

Nel corso saranno trattati i temi fondamentali che stanno alla base dei comportamenti dei neonati per darti la consapevolezza reale sul loro mondo.

 

Andremo ad analizzare passo-passo i seguenti argomenti:

⭐️ Panoramica sui touchpoint: tutto ciò che devi sapere sulle fasi evolutive del neonato;
 

⭐️ Il sonno del neonato: come funziona e perché è diverso da quello degli adulti;
 

⭐️ Come individuare i reali bisogni di tuo figlio senza confonderti le idee;
 

⭐️ Cosa vuole dirti quando piange? Ecco come capire il suo linguaggio;
 

⭐️ Come individuare il temperamento di tuo figlio e capire i suoi tratti unici rispetto agli altri neonati.

Quali sono i benefici di MammaSerena?

Al termine del corso, sarai in grado di: 

 

Risolvere i problemi di sonno del tuo piccolo senza utilizzare alcuni integratori e farmaci
 

✅ Tenere calmo il tuo piccolo senza rischiare di farlo innervosire
 

✅ Interpretare i pianti di tuo figlio per capire le sue esigenze
 

✅ Comprendere la personalità del neonato grazie allo studio del suo temperamento 
 

✅ Riconoscere tutti i cambiamenti fisici e psicologici che avverranno nella linea di crescita del tuo piccolo

✅ Trasmettere tutto il calore affettivo che un genitore può dare senza avere paura di viziare il proprio figlio

 

✅ Conquistare momenti di libertà riprendendo le attività quotidiane che hai messo in pausa

isaac-quesada-DMcNqigMn1c-unsplash_edited.jpg

MammaSerena per
risolvere tutte le tue preoccupazioni!

MammaSerena condensa tutte le informazioni per risolvere i problemi di sonno del proprio piccolo in un’ora di pura formazione.

 

Oltre a questa finestra formativa, il corso prevede un’altra ora (almeno) dedicata alle domande.  

 

Le mamme possono essere libere di interagire nel migliore dei modi facendo tutte le domande che possono venire in mente.

 

Qualsiasi domanda hai bisogno di risolvere sarò a tua completa disposizione.

"Sarebbe perfetto per me!
Quanto costa?"

Difficile definire un prezzo per un corso che ti dà la chiave per risolvere finalmente i disturbi del sonno del neonato.

 

Sul mercato ci sono tante soluzioni, è vero...

 

...ma immagina di spendere almeno 15€ per uno o più libri visti su Amazon che promettono di risolvere i problemi di sonno del neonato e scoprire, alla fine, che non si adatta alla tua situazione. 

 

Oppure di acquistare dei gadget non proprio economici che emettono suoni rilassanti e vedere il tuo bebè rimanere sempre con gli occhi aperti.

 

Se provi a fare dei semplici conti, ti accorgi subito che la spesa supera facilmente il centinaio (€100) di euro, senza considerare tutto il tempo sprecato inutilmente.

 

Avrei potuto definire un prezzo superiore ai 250€ per il corso “MammaSerena” dato il grande valore offerto. Tuttavia, ho deciso di rendere il corso accessibile a tutti.

 

A un prezzo promozionale di 87€, invece di 157€ (-€70 sconto). 

 

Una somma abbordabile per un corso che fornisce tutti gli strumenti teorici e pratici per risolvere i disturbi del sonno del piccolo e tornare a vivere serenamente.

Zoom-Logo-650x366.png

Il corso MammaSerena si terrà in diretta streaming


il giorno 17/02/2022 dalle ore 10,30 sulla piattaforma ZOOM

 

I posti sono limitati fino a un massimo di 20 persone per garantirti la migliore fruizione dei contenuti.

La garanzia 100% serena

Voglio poter guidare le mamme nel percorso di vita più importante in assoluto.

 

Per un genitore, è importante trascorrere un momento così impegnativo con serenità.

 

Per questo motivo mi sento di renderti ancora più serena con la garanzia 100% serena.

 

Come funziona?
Al termine del corso, se reputi che MammaSerena non sia il miglior corso che ti permette di comprendere il tuo bebè e di risolvere i suoi problemi di sonno… puoi ottenere la restituzione dell’intero importo.

 

Ti consiglio io stesso di farlo. In questo modo mi dai la possibilità di rendere il mio contributo verso mamme come te sempre migliore.

images_edited.png

In regalo per te che parteciperai
al corso MammaSerena 

smartmockups_km1qh7eu.png

Nannasana, il libro che ti aiuta a risolvere il problema di sonno del tuo bimbo.

Insieme al grande contributo di mia moglie Stefania, anche lei osteopata dell’infanzia, siamo riusciti a realizzare questa opera.

 

L’esperienza maturata in anni di studio, lavoro e pratica su pazienti di ogni età ci ha portato a esplorare i problemi legati al sonno dei più piccini.

 

Nannasana è un saggio di 147 pagine di facile comprensione che aiuta il tuo piccolo ad avere le migliori condizioni per dormire meglio.

 

Puoi dire addio alle notti insonni!

Per chi è adatto MammaSerena?

Il corso “MammaSerena” è stato creato appositamente per tutte le mamme che hanno da poco dato vita al proprio piccolo.

 

Mi riferisco pertanto a neonati che vanno dai 0 ai 18 mesi di età.

 

È in questo periodo in cui i genitori hanno più bisogno di supporto.

 

Incertezze, paure e preoccupazioni sono spesso date dal fatto di essere diventati genitori da pochi mesi o giorni.

 

Per questo MammaSerena è creato al fine di permetterti di affrontare i primi mesi di vita del neonato con maggiore tranquillità.

MammaSerena è la chiave per
comprendere realmente il tuo bebè

MammaSerena non è uno di quei rimedi che promettono di risolvere per sempre, in pochissimi passi, tutti i disturbi del neonato.

 

Non è nemmeno un corso che tratta temi rivoluzionari, nuovi e che solo pochi luminari conoscono.

 

In realtà MammaSerena deriva proprio dalla comprensione più profonda del comportamento dei neonati. È un condensato di tutti i  principi cardine che stanno alla base del comportamento dei neonati. Le informazioni fornite sono frutto di anni di esperienza e sono selezionate per dare a mamme e papà la chiave per la comprensione del proprio piccolo. 

 

Non troverai rimedi rigidi che si limitano a dare una soluzione immediata come se si avesse una bacchetta magica.

 

Troverai la chiave per comprendere finalmente il tuo bebè, tu devi soltanto aprire la porta.

Alcune domande che potrebbero
esserti venute in mente

MammaSerena

Corso in diretta Zoom
17/02/2022
dalle ore 10,30

Zoom-Logo-650x366.png

✅ Risolvi i problemi di sonno del tuo piccolo
✅ Interpreta i pianti di tuo figlio per capire le sue esigenze​

✅ Trasmetti il tuo calore senza avere paura di viziare il tuo piccolo

✅ Riprendi le attività quotidiane che hai messo in pausa

 
Bebè sul letto
Compila il form qui sotto
per richiedere informazioni 😊

Il tuo modulo è stato inviato!
Sarai presto ricontattato